Indice del forum Forum Parlando di Canarini
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Il Fringuello

 
Rispondi    Indice del forum » Selezione & Genetica in Esotici & Indigeni Precedente
Successivo
Il Fringuello
Autore Messaggio
Ads






Ads

20 Gen 2018 9:21 am
Giuseppe
Amministratore
Fondatore del forum


Registrato: 02/01/09 13:42
Messaggi: 2425
Residenza: Sicilia

Messaggio Il Fringuello Rispondi citando
Il fringuello un fringillide che fa parte dell'avifauna europea, di esso si trovano quattro mutazioni: l'agata, l'isabella, l'opale e il bruno.
Prima di descrivere in breve le 4 mutazioni del Fringuello ci tengo a descrivere l'Ancestrale. Il Fringuello presenta un dimorfismo sessuale evidente che dovuto non a una differenza nel disegno ma ad una differenza di colore che nei maschi si presenta pi accentuato rispetto alle femmine. Nella femmina mancano tutte le zone che nel maschio sono grigio-blu. Da evidenziare anche che il Fringuello maschio un uccello che presenta una forte differenza tra l'abito invernale (eclissale) e quello primaverile (nuziale) nel quale tutti i colori sono pi accentuati. In particolare la fronte da grigiastra diventa nera; la calotta, la nuca ed i lati del collo di color grigio-azzurri e le zone inferiori di color vinaccia. Il becco da bruno grigio, in inverno, diventa blu acciaio nel periodo primaverile. Le gare di ornitologia svolgendosi in autunno comportano la valutazione dei soggetti ad abito eclissale per ci comporta alla non penalizzazione sul colore, pur restando ottimale e di riferimento l'abito nuziale. Nei giovani maschi il colore del petto e dei fianchi si presenta,inoltre, pi pallido rispetto agli adulti e nelle femmine tollerata pure una macchia biancastra sulla gola.
Le zampe diventano da bruno carnicino a grigio nerastre e le unghie da carnicine a nerastre. Le spalle nel maschio si presentano grigio blu mentre nella femmina bruno beige. Inoltre nel maschio le remiganti primarie sono nere, quelle secondarie pure per con bordo giallastro nella parte inferiore delle remiganti, le copritrici alari sono biancastre e pure la barra alare. Nella femmina sono presenti le stesse caratteristiche anche se sono meno nere e pi brune. La barra alare meno bianca di quella del maschio ed velata di bruno. Le timoniere sono nerastre finemente bordate di verde lungo il vessillo esterno. Le timoniere esterne hanno una grande macchia bianca nella parte inferiore; il maschio e la femmina hanno le stesse caratteristiche, solo che quest'ultima ha la coda pi brunastra. Il sopraccoda in entrambi i sessi verde oliva.
Come caratteristiche generali: il Fringuello ha una lunghezza di 15 cm e la struttura del corpo si presenta robusta e slanciata, evidenziata da una coda lunga. Il becco conico, forte e allungato a punta. La testa si stacca bene dal corpo con gli occhi centrati e spostati leggermente verso la parte anteriorie. Esso pu essere caratterizzato dal disegno della testa e delle ali. Nella testa si evidenziano delle guance circondate da un semicollare e tramite esso si uniscono al petto. Nelle ali due vistosi disegni alari si estendono in due caratteristiche barrature. In alcuni soggetti, nelle femmine, si pu notare sul dorso un disegno melanico a righe longitudinali. Il colore grigio-blu in tale indigeno lo si pu anche nella testa mentre la fronte particolarmente metanizzata con una notevole macchia nera bluastra molto visibile. Il dorso bruno rossiccio scuro mentre il petto ed il ventre sono di un colore bruno vinaceo.


_________________
Allevamento di rossi (brinati,intensi e avorio), nero rosso mosaico, nero opale e phaeo rosso mosaico.
Associazione Ornitologica Paternese
R.N.A. 63RE
17 Ago 2011 1:08 am Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Giuseppe
Amministratore
Fondatore del forum


Registrato: 02/01/09 13:42
Messaggi: 2425
Residenza: Sicilia

Messaggio Le 4 mutazioni Rispondi citando
Nel Fringuello Bruno per effetto della sostituzione della eumelanina nera in eumelanina bruna tutte le zone normalmente nere diventano marrone scuro (testa di moro) e quelle grigie, brune. Nel Fringuello Agata si verifica una riduzione delle eumelanine e delle feomelanine. Il grigio prende il posto del nero e per il ridotto effetto feo il soggeto presenta maggiore brillantezza. Il Fringuello Isabella una combinazione tra il bruno e l'agata con l'effetto di un bruno ridotto. La sostituzione delle eu nere in brune unite dall'effetto di riduzione provocato dall'Agata fa si che il bruno diventi chiaro e nocciola. Infine il Fringuello Opale una mutazione che comporta un effetto di riduzione melanica sia a livello quantitativo che qualitativo. La deposizione del deposito melanico provoca la rifrazione della luce che genera l'opalescenza e l'effetto blu solo in presenza dei requisiti appena detti. Nell'opale si modifica il colore delle varie parti del corpo che diventa pi pallido. Il dorso giallo verdastro; il petto, la gola e i fianchi nel maschio sono rosa molto chiaro con un velo grigio chiaro bluastro e nella femmina vanno sul biancastro. La regione [CENSORED] per entrambi i sessi bianca. Le ali vanno sul grigio blu con le spalle biancastre e barra alare gialla verdastra con un piccolo specchio biancastro. Il sopraccoda di color giallo e la coda si presenta di colore grigio bluastro con bordature giallo verdastre lungo il vessillo esterno; le timoniere esterne hanno una grande macchia bianca nelle loro parti inferiori.


_________________
Allevamento di rossi (brinati,intensi e avorio), nero rosso mosaico, nero opale e phaeo rosso mosaico.
Associazione Ornitologica Paternese
R.N.A. 63RE
17 Ago 2011 21:44 pm Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Giuseppe
Amministratore
Fondatore del forum


Registrato: 02/01/09 13:42
Messaggi: 2425
Residenza: Sicilia

Messaggio Foto del Fringuello Rispondi citando
Ecco una foto del Fringuello Agata e a seguire di un Fringuello Isabella:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Foto del sito

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



_________________
Allevamento di rossi (brinati,intensi e avorio), nero rosso mosaico, nero opale e phaeo rosso mosaico.
Associazione Ornitologica Paternese
R.N.A. 63RE
18 Ago 2011 16:53 pm Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Rispondi    Indice del forum » Selezione & Genetica in Esotici & Indigeni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Music Lyrics.phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.24